ANNA CAMPAGNARO

 



Diplomatasi in Violoncello presso il conservatorio di Castelfranco Veneto, si è perfezionata in seguito con Franco Rossi, Daniel Shafran e, presso la Fondazione Romanini, con Mario Brunello.
Nel 1990 ha fatto parte del quartetto d'archi Il cavaliere, cameristica sotto la guida di Franco Rossi e il Quartetto Shostakovich.
Ha vinto approfondendo la preparazione numerosi premi sia come solista che in formazioni cameristiche.
Dal 1994 fa parte dell'Orchestra d'archi italiana diretta da Mario Brunello, presente in prestigiose rassegne musicali italiane, quali quelle dell'Unione musicale di Torino, delle Serate musicali alla sala Verdi di Milano, del Teatro La Pergola di Firenze, del Teatro Comunale di Treviso, dell'Accademia Musicale “S. Cecilia” di Roma, ecc.
Ha tenuto concerti in Francia, Germania, Giappone, Cina, Corea, Sudamerica. E’ la fondatrice di un gruppo di giovani allievi violoncellisti, i “Tiro con l’Arco”, che nonostante la giovanissima età sono già stati chiamati da enti ed istituzioni a suonare in sale da concerto.
Rivolge particolare attenzione al repertorio del violoncello barocco, curandone la prassi esecutiva in varie formazioni: presso il Conservatorio di Castelfranco Veneto ha recentemente conseguito a pieni voti il relativo diploma di specializzazione.