MARIAROSARIA D’APRILE

 

"La padronanza tecnica dello strumento, la maturità di raffinatezza interpretativa, la capacità di mantenere un livello costante di tensione emotiva" (Deutsch Südkurier)

“pregevole fattura e impeccabilità […] ammutolendo il suo pubblico, mostrando sicura professionalità nell’approccio ai diversi temi musicali” (Schwabischezeitung)

"...... Sulla corda la prestazione di D'Aprile sono state straordinarie in tutti i momenti del concerto, sia  negli ornamenti che nelle primaverili melodie schubertiane." (El Correo de Andalucia)

"... Una brillante e virtuosa Mariarosaria D’Aprile al violino ..." (Diario de Sevilla)


Acclamata da pubblico e critica, Mariarosaria D'Aprile, è un violinista versatile e attiva sulla scena internazionale. Vincitore di numerosi concorsi: primo premio nella rassegna di violino "Città di Vittorio Veneto", il Primo Premio al Concorso Internazionale "Postacchini" (Fermo), "Città di Agropoli", "Giovani Promesse" (Taranto), "Concorso Perosi "(Biella)," C. Vitale "(Fasano) e come musicista da camera," G. Rospigliosi "(Lamporecchio) e Accent-08 (Cincinnati, Stati Uniti).


Si è esibita in importanti festival come il Festival "Monte San Savino" Festival Piceno, "Settimane Musicali" (Elba), Festival delle Nazioni (Città di Castello) e il Festival Pontino (Sermoneta), Accent 08 (Stati Uniti), Festival Gioventù europea (Berlino, Germania), Charleston Manor Festival (UK), Festival della Cavalleria Reale (Sevilla), Festival di Ubeda. È stata primo violino di orchestre come Gli Archi della Vallisa, i Virtuosi della Svizzera italiana, la World Youth Orchestra, collaborando con importanti istituzioni a Monaco di Baviera (Bayerische Philharmonie München - C. Davis), Roma (Roma Philharmonic - G . Petre), Sevilla (Reale Symphony Orchestra), Mérida (Estremadura Orchestra - A. Albiach) e I Solisti di Pavia (E. Dindo). Come solista si è esibito a Firenze (Firenze Sinfonietta - P. Bellugi), Lugano (CIS Orchestra - Ja Lu).


La sua forte qualità musicale, duttilità e suoni espressivi, ha ricevuto l'apprezzamento e il riconoscimento di importanti compositori contemporanei e direttori. Si è esibita presso la Radio della Svizzera Italiana (Ensemble 900 - G. Bernasconi), Teatro Centrale (Zahir Ensemble), Festival Dino Ciani. Mariarosaria D'Aprile ha registrato per la Radio Svizzera Italiana, con la cantante Mina ha fatto due album - A. Vivaldi e Piazzolla.

Come musicista da camera si è esibito a Torino (Conservatorio con Bruno Giuranna), Napoli (Associazione "A.Scarlatti con Massimo Quarta, Alain Meunier), Bari e Montenegro (Cameristi dell'Accademia con Tommaso Cogato) e Londra (con Robert Cohen) . Come musicista da camera ha collaborato con Norbert Brainin, Stefano Montanari, Jeffrey Swann.

Dopo la laurea, giovanissima con il massimo dei voti e menzione d'onore presso il Conservatorio di Musica Duni di Matera, frequenta i corsi di Diploma in Biella con Corrado Romano. Continua gli studi a Lugano, dove consegue il Diploma di Pedagogia Musicale con Anna Modesti, il Diploma di Perfezionamento e Diploma di Solista guidata da Massimo Quarta. Si perfeziona con Ana Chumachenco, Marco Rizzi e Igor Ozim a Weimar e Salisburgo.

È vincitore del cattedra di violino presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano (Dipartimento della Scuola di Musica). Attualmente insegna nella Accademia “Andalucia Música” di Siviglia e dà corsi di perfezionamento in Spagna e Italia.





ENGLISH

Mariarosaria D'Aprile is a versatile and internationally active violinist. Acclaimed by public and critics, she is winner of competitions such as: the First Prize in the violin Review "Città di Vittorio Veneto", the First Prize in the International Competitions "Postacchini" (Fermo), "Città di Agropoli", "Giovani Promesse" (Taranto), "Concorso Perosi" (Biella), "C. Vitale" (Fasano), and as chamber musician in "G. Rospigliosi" (Lamporecchio) and Accent-08 (Cincinnati, United States). She performed in important festivals such as "Monte San Savino" Festival, Piceno Festival, "Settimane Musicali" (Elba), Festival delle Nazioni (Città di Castello) and Pontino Festival (Sermoneta), Accent 08 (United States), European Youth Festival (Berlin, Germany), Charleston Manor Festival (UK), Festival of Reale Cavalleria (Sevilla), Ubeda Festival.

She was the first violin of orchestras such as Gli Archi della Vallisa, Virtuosi della Svizzera Italiana, World Youth Orchestra, collaborating with important institutions in Munich (Bayerische Philharmonie München - C. Davis), Rome (Rome Philharmonic - G. Petre), Sevilla (Reale Symphony Orchestra), Mérida (Extremadura Orchestra - A. Albiach) and I Solisti di Pavia (E. Dindo). As a soloist she performed in Florence (Firenze Sinfonietta - P. Bellugi) and Lugano (CIS Orchestra - Ja Lu). She performed in Radio della Svizzera Italiana (Ensemble 900 - G. Bernasconi), Central Theatre (Zahir Ensemble) and Dino Ciani Festival.

Mariarosaria D'Aprile recorded for the Italian Swiss Radio, and with the singer Mina made two albums - A. Vivaldi and Piazzolla. As a chamber musician she performed in Turin (Conservatory with Bruno Giuranna), Naples (Association "A.Scarlatti” with Massimo Quarta and Alain Meunier), Bari and Montenegro (Cameristi dell'Accademia with Tommaso Cogato) and London (with Robert Cohen). As a chamber musician she collaborated with Norbert Brainin, Stefano Montanari and Jeffrey Swann.

Graduated at the Duni Music Conservatory of Matera, she attended the Diploma courses in Biella, then she obtained a Diploma in Music Pedagogy with Anna Modesti, the Diploma of Specialization and the Diploma of Soloist led by Massimo Quarta. She perfected with Ana Chumachenco, Marco Rizzi and Igor Ozim in Weimar and Salzburg.

He teaches at the Conservatory of Italian Switzerland in Lugano (Department of Music School) and in the "Andalucia Música" Academy in Seville and gives master classes in Spain and Italy.